REGGINA-MONOPOLI 0-2

248

SERIE C GIRONE C 2019/20 – 29^ GIORNATA
Domenica 1
marzo 2020 – ore 15:00, Stadio “Oreste Granillo” – Reggio Calabria
Commenta il match sui nostri social: Facebook | Twitter | Instagram
LA PAGINA NON SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE, PREMI F5 O IL PULSANTE AGGIORNA DAL TUO SMARTPHONE O TABLET

0 REGGINA

MONOPOLI 2

⚽ 26’st Salvemini, 42’st Piccinni(M)

REGGINA 1914 (3-4-1-2): 1 Guarna; 9 Blondett(32’st 36 Sarao), 31 Gasparetto, 3 Marchi(18’st 14 Rolando); 32 Garufo, 15 Bianchi, 20 De Rose, 33 Rubin(19’st 13 Rossi); 7 Sounas(1’st 24 Doumbia); 11 Rivas, 19 Denis(15’st 37 Nielsen). All.: Toscano. A disp.: 22 Farroni; 6 Loiacono, 10 Bellomo, 21 Paolucci, 23 Reginaldo, 24 Doumbia, 30 Mastour, 38 Liotti.
S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): 22 Menegatti; 21 Rota, 28 De Franco, 3 Mercadante; 30 Hadžiosmanović(25’st 31 Tazzer), 20 Carriero(41’st 11 Tsonev), 4 Giorno(35’st 6 Pecorini), 8 Piccinni, 17 Donnarumma; 9 Cuppone(24’st 7 Salvemini), 23 Fella. All.: Scienza. A disp.: 1 Antonino, 12 Bozzi; 7 Salvemini, 15 Antonacci, 16 Maestrelli, 18 Tuttisanti, 19 Mariano, 31 Tazzer, 32 Nanni, 33 Jefferson.
Arbitro: Marco D’Ascanio di Ancona. Assistenti: Davide Moro di Schio e Alberto Zampese di Bassano del Grappa.
Ammoniti:
Denis, Gasparetto(R); De Franco, Rota, Giorno, Cuppone(M). Espulsi: 10’st De Rose(R).

Note: Recupero 1′ p.t., 4′ s.t.; angoli 6-6; campo in buone condizioni; cielo sereno; divisa amaranto per la Reggina, bianca per il Monopoli. Spettatori 12000 di cui 163 da Monopoli.
________________________

REGGIO CALABRIA – Con una strepitosa prestazione il Monopoli supera in trasferta la capolista Reggina per 2-0 grazie ai goal di Salvemini e Piccinni. Biancoverdi che schierano un undici iniziale senza Jefferson non al meglio, Reggina con una difesa tutta nuova.
Primo tempo molto equilibrato dove si registra al 5’ un colpo di testa di Denis negli sviluppi di un corner alto sopra la traversa e al 12’ un calcio di punizione di Rubin verso Blondett che di testa spedisce la palla di poco fuori alla destra di Menegatti. Monopoli pericoloso ma senza impensierire Guarna. Squadre a riposo sullo 0-0.
Nella ripresa la Reggina resta in 10 per il secondo giallo ai danni di De Rose e il Monopoli passa così in superiorità numerica. Al 20’ prima occasione pericolosa dei biancoverdi con una girata al volo in area di rigore di Cuppone negli sviluppi di un corner battuto da Giorno, palla di poco fuori alla sinistra di Guarna. Al 24’ Scienza inserisce Salvemini e Tazzer al posto di Cuppone e la scelta premia i biancoverdi, visto che due minuti più tardi il Monopoli passa in vantaggio con Salvemini, che insacca in rete la palla dopo il palo colpito da Fella. La Reggina non ci sta e continua ad attaccare inserendo anche l’ex Sarao al posto del difensore Blondett e al 38’ si rende pericolosa con un colpo di testa di Doumbia servito da un cross dalla sinistra proprio di Sarao. Al minuto 42’ però arriva il raddoppio del Monopoli con Piccinni che recupera una palla persa dalla difesa della Reggina dopo un cross di Donnarumma verso Fella che scivola in area. Un altra ennesima impresa del gabbiano che batte la capolista e conquista altri tre punti preziosi in chiave playoff, continuando a battere i record. Domenica prossima al Veneziani arriva la Casertana, con la speranza di rivedere il pubblico delle grandi occasioni.

________________________